NEWS
CIR / 28 febbraio
Deroga Aci per i minorenni: nel CIR anche Rovanpera?
Testo: Luca Piana

© Rally Emotion – E' vietata qualsiasi riproduzione, anche parziale. / All rights reserved.
 
Kalle Rovampera Racing
 
Potrebbe esserci l'Italia nel futuro di Kalle Rovanpera. Il campione lettone in carica, attualmente impegnato nella serie finlandese, sembra intenzionato a prendere parte anche ad alcuni eventi validi per il Campionato Italiano Rally. Nulla di definitivo, per l'ufficialità serve tempo, ma l'interesse per questa indiscrezione è crescente di ora in ora e sembra che ci siano conferme a tal proposito. La vettura utilizzata potrebbe essere la Skoda Fabia R5 con cui si è aggiudicato il titolo lettone e ha vinto quest'anno il Vaakuna Ralli in Finlandia. Lo scorso anno Rovanpera ha provato anche la Toyota Yaris WRC in un test ufficiale.


Il figlio del mitico Harri, ex portacolori di team iridati come Peugeot e Seat, ha svolto test con vetture da gara (tra cui uno nel sanremese, poco prima del doppio impegno al Monza Rally Show e al Motors Show, ndr) che sembrano aver convinto il giovane campioncino finlandese a prendere parte ad alcune gare della massima serie italiana. La decisione presa nell'ultima Giunta Sportiva Aci di permettere ai minorenni dotati di Licenza Internazionale FIA "C" o "R" di disputare le prove speciali di un rally ha nei fatti aperto le strade alla conclusione favorevole del progetto.

Nei trasferimenti sarà il navigatore a prendere il posto di guida, visto che un minorenne non può circolare in mezzo al traffico regolare di ogni città. L'eventuale presenza del giovanissimo finnico, nato il 1 ottobre 2000 a Jyväskylä in Finlandia, potrebbe dare ancora più interesse alle gare del campionato italiano rally anche se, attualmente, non si è ancora iscritto alla serie tricolore.


In queste ore è ancora in corso l'esame dell'espletamento di tutte le pratiche tecnico regolamentari necessarie perché il progetto vada a buon fine. Un altro interesse a prendere parte a gare di una serie italiana, quelle del Campionato Italiano Terra, è stato poi manifestato dalla scuderia di un altro pilota minorenne straniero, Marco "Marquito" Bulacia. Anche per il giovanissimo boliviano sono in corso le ultime trattative e le verifiche dell'espletamento di tutte le pratiche.
CALENDARI E CLASSIFICHE GARE
 
15 novembre
18 novembre
Rally Australia 2018
WRC
WRC-2
CALENDARIO COMPLETO
PROMOTION