NEWS
ERC / 5 agosto
Rally Rzeszow, day 2: Bouffier vince su Kajto e Griebel
Testo: Luca Piana

© Rally Emotion – E' vietata qualsiasi riproduzione, anche parziale. / All rights reserved.
 
© Fia ERC
 
Il rientro nella serie europea porta una vittoria a Bryan Bouffier (Ford Fiesta R5), vincitore della 26° edizione del Rally Rzeszow. Il francese, in testa dalla prima giornata di gara, ha mantenuto la testa della classifica fino al termine dell'evento. Un successo sudato, visto che comunque l'idolo locale Kajto Kajetanowicz non si è certo risparmiato (e in ottica campionato ha ulteriormente allungato sui diretti concorrenti al successo finale), così come anche gli altri inseguitori - quantomeno nelle singole prove speciali - hanno dato del filo da torcere all'ex portacolori di Hyundai Motorsport. Il polacco Grzyb (Skoda) ha chiuso ai piedi del podio, davanti al francese Sylvain (Skoda) e allo spagnolo Suarez (Peugeot). Il locale Hanaj (Ford) apre la carica - Moffett, Magalhaes e Kasperczyk - di coloro che hanno occupato gli ultimi posti della top ten. Ritiro per le Ford Fiesta R5 del russo Lukyanuk, reduce da un brutto incidente durante un test in Russia, e di Mads Ostberg. Entrambi, seppur in momenti diversi, hanno occupato le posizioni nobili della classifica di questo rally.


Griebel (Skoda) ha vinto il trofeo riservato agli Under 28, mentre Huttunen (Opel) si è aggiudicato la classe Junior. Secondo Mares (Peugeot), terzo Zawada (Opel). Tamara Molinaro, al via con l'Adam R2, ha chiuso all'ottavo posto di classe, oltre al prestigioso primo posto nel Trofeo Ladies. Vittoria anche per Melegari e Barone (Mitsubishi) nell'ERC-2. La serie proseguirà a fine mese (24 agosto) con il Barum in Repubblica Ceca.
CALENDARI E CLASSIFICHE GARE
 
21 ottobre
22 ottobre
Trofeo ACI Como 2017
CI-WRC
CALENDARIO COMPLETO
PROMOTION