NEWS
WRC / 12 gennaio
Mads Ostberg al via del Rally di Svezia su Citroen C3 WRC
Testo: Luca Piana

© Rally Emotion – E' vietata qualsiasi riproduzione, anche parziale. / All rights reserved.
 
© RaceEmotion
 
Le indiscrezioni provenienti dalla Norvegia, anche dai media più accreditati, parlavano di un (ulteriore) probabile passo indietro da parte di Mads Ostberg, reduce da una stagione alquanto altalenante. L'ex portacolori del team Adapta, poi promosso pilota ufficiale nei team M-Sport e Citroen Racing, avrebbe dovuto disputare alcune prove del WRC-2 e del campionato Europeo a bordo di una vettura R5, nello specifico una Ford Fiesta. Ed invece il norvegese, che ha messo in vendita la World Rally Car acquistata dalla factory di Malcolm Wilson, con cui ha disputato alcune prove dello scorso Mondiale (sotto i colori di un team fondato insieme al pilota ceco Martin Prokop), sarà ancora della partita nella massima serie con una Citroen C3 WRC ufficiale. Al momento, nel programma del 30enne di Fredrikstad, è in programma una sola presenza spot, al Rally di Svezia, ma non sono escluse integrazioni. L'accordo tra Ostberg e la Casa francese è stato ufficializzato ieri mattina all'Autosport International di Birmingham, durante la presentazione della serie iridata.


"Sono felice di tornare nel WRC con Citroen Racing - ha dichiarato, soddisfatto, Mads Ostberg, che dovrebbe essere affiancato nelle nuova avventura dal connazionale Torstein Eriksen -. Spero di ottenere il miglior risultato possibile da questa grande opportunità che mi è stata concessa. A tal proposito voglio ringraziare Kris (Meeke, ndr) e Craig (Breen, ndr)per l'accoglienza, e Yves (Matton, il team principal, ndr) per aver trasformato tutto questo in realtà. Grazie a tutti per il supporto, non vedo l'ora di tornare a bordo della vettura per il Rally di Svezia". La scelta di Citroen di schierare solo due equipaggi, a cui si aggiungerà saltuariamente Khalid Al Qassimi, aveva fatto storcere il naso a molti. Primo fra tutti, Kris Meeke si era detto entusiasta del ritorno di Sebastien Loeb (al via in Messico, Corsica e Spagna), ma non a scapito di Breen (che, salvo ripensamenti, non sarà della partita in questi tre appuntamenti). Ora, con l'ingaggio di Ostberg, non è esclusa una presenza più assidua della terza vettura ("Ne stiamo parlando, è un'opzione, ma al momento non c'è nulla di definito" le parole del norvegese) anche in altri rally del calendario iridato.
WRC
PROSSIMO RALLY
28 gennaio
Rallye Monte-Carlo 2018
WRC
CLASSIFICA
CALENDARI E CLASSIFICHE GARE
 
25 gennaio
28 gennaio
Rallye Monte-Carlo 2018
WRC
WRC-2
CALENDARIO COMPLETO
PROMOTION