NEWS
IRCup / 17 gennaio
L'IRC mette in palio il Tour de Corse 2019
Testo: Simone Vazzano

© Rally Emotion – E' vietata qualsiasi riproduzione, anche parziale. / All rights reserved.
 
.
 
Nello splendido e suggestivo scenario del Castello di Valenzano, nell'aretino, si sono svolte le premiazioni dell'International Rally Cup 2017.

Nel corso della serata sono saliti sul palco tutti i vincitori delle varie classi che hanno ritirato i trofei e i premi in denaro a loro riservati, alla presenza di circa 150 ospiti.

Rivelata qualche indiscrezione riguardante la nuova stagione che si appresta a partire. La novità più grossa è sicuramente quella relativa al premio riservato al vincitore assoluto 2018 che potrà scegliere tra la consueta somma di denaro e la possibilità di prendere parte al Tour de Corse 2019 mondiale al volante di una vettura di classe R5 ufficiale. "Lavoravo da un po' intorno a questo progetto" - spiega Norcini, coordinatore IRC - "e finalmente si concretizza. I particolari sono in fase di definizione e sono orgoglioso di poter proporre un premio così importante".

Star della manifestazione Luca Rossetti. Il vincitore 2017 si è detto molto soddisfatto della sua avventura nella serie, ma non ha aggiunto nulla sui suoi possibili programmi futuri.

Anche nel 2018 l'IRC vedrà rinnovata la propria partnership con Pirelli e presenterà un calendario di gare identico a quello dello scorso anno. Quattro i rally in programma. Si partirà con il Rally Internazionale Lirenas, in programma dal 7 all'8 aprile, per poi proseguire con i due grandi classici della serie, il Rally Internazionale del Taro e il Rally Internazionale del Casentino, che andranno in scena rispettivamente il 9/10 giugno e il 6/7 luglio. Chiusura riservata anche al Rally Internazionale Coppa Valtellina (7/8 settembre) che avrà coefficiente 1,5.
CALENDARI E CLASSIFICHE GARE
 
25 aprile
28 aprile
YPF Rally Argentina 2019
WRC
WRC-2
CALENDARIO COMPLETO
PROMOTION