NEWS
CIR / 10 febbraio
Andreucci ricomincia da zero
Testo: Simone Vazzano

© Rally Emotion – E' vietata qualsiasi riproduzione, anche parziale. / All rights reserved.
 
Aci Sport Italia
 
Paolo Andreucci ed Anna Andreussi saranno al via del Campionato Italiano Rally 2018, a bordo della Peugeot 208 T16 R5 ufficiale.

La decisione è arrivata al termine di una trattativa durata per gran parte della pausa invernale, durante la quale il pilota garfagnino e la Casa del Leone sono riusciti a trovare gli stimoli per rinnovare il loro comune impegno nella massima serie tricolore, dopo aver conquistato dieci titoli. Sembra dunque che Peugeot Italia sia riuscita a coinvolgere nuovamente la premiata ditta Ucci-Ussi nel proprio progetto, con le dovute rassicurazioni riguardanti la competitività della datata 208 T16, anche a fronte di quanto dichiarato un paio di mesi fa dallo stesso Andreucci a Rally Emotion.

I protagonisti commentano in modo ermetico la decisione: "Siamo contenti e un po' spaesati" - hanno detto - "Sembra un paradosso, ma questo 2018 sarà comunque per noi un inizio. Dopo il 10 si riparte da zero". Accendendo in noi la curiosità di scoprire cosa intendono, anche se qualcosa delle intenzioni trapela dalle loro parole. Ormai liberi dal peso di dover inseguire la performance e tenere sempre l'abito della massima concentrazione, il duo potrà (e vorrà) concedere più spazio ad un rapporto più aperto e diretto con il pubblico e con i media.

Di sicuro non sarà facile per il driver toscano difendere il titolo dato che il CIR 2018 si prospetta come uno dei più affascinanti e frequentati degli ultimi anni. Sono infatti già tanti i piloti che hanno annunciato la propria presenza ai nastri di partenza della serie tricolore, con programmi più o meno completi. Primo tra tutti, Simone Campedelli che, smaltita la delusione dello scorso anno, punta dritto al titolo con la Ford Fiesta R5 by BRC. Al cesenate si aggiunge il nome del campione Junior e 2 Ruote Motrici, Marco Pollara (Peugeot 208 T16 R5), nonché quelli di: Andrea Crugnola, Giuseppe Testa, Luca Panzani, Kevin Gilardoni, Leopoldo Maestrini e di tanti altri piloti che stanno definendo i loro programmi stagionali. Anche la conferma di Umberto Scandola è ormai poco più che una formalità e nelle prossime settimane siamo sicuri che altri nomi si aggiungeranno alla compagnia.

L'appuntamento è dunque fissato per fine marzo, quando il 41° Rally Il Ciocco e Valle del Serchio inaugurerà, come da tradizione, la nuova stagione.
CIR
PROSSIMO RALLY
27 maggio
Rally Elba 2018
CIR
CLASSIFICA
1. Andreucci / Andreussi (Peugeot 208 T16 R5) 30
2. Campedelli / Canton (Ford Fiesta R5) 22
3. Crugnola / Fappani (Ford Fiesta R5) 17
4. Scandola / D'Amore (Skoda Fabia R5) 10
5. Michelini / Perna (Skoda Fabia R5) 6
5. Panzani / Pinelli (Ford Fiesta R5) 6
7. Rusce / Farnocchia (Ford Fiesta R5) 4
7. Scattolon / Zanini (Skoda Fabia R5) 4
9. Santini / Romei (Skoda Fabia R5) 1
10. Gilardoni / Bonato (Ford Fiesta R5) 1
CALENDARI E CLASSIFICHE GARE
 
25 maggio
27 maggio
Rally Elba 2018
CIR
CALENDARIO COMPLETO
PROMOTION