NEWS
WRC / 17 novembre
Australia, Day 2: Tšnak in testa, Ogier gestisce, Neuville sbaglia
Testo: Lorenzo Vannoni

© Rally Emotion Ė E' vietata qualsiasi riproduzione, anche parziale. / All rights reserved.
 
© Toyota Motor Corp.
 
Cambio al vertice nella seconda giornata del Rally Australia 2018. Dopo un venerdž all'insegna della CitroŽn, Mads Ostberg e Craig Breen hanno dovuto lasciare strada alle Totyota Yaris WRC di Ott Tšnak e Jari-Matti Latvala, che occupano rispettivamente la prima e la seconda posizione assoluta. I due driver della casa giapponese si solo alternati al comando della gara, ma alla fine del Day 2 ha prevalso l'estone, determinato a giocarsi il tutto e per tutto per mettere le mani sull'ambito titolo mondiale. Ma, come sappiamo, la vittoria nella gara australiana non basta da sť a garantire il titolo piloti a Tšnak, che deve continuare a sperare nelle sventure altrui, e in particolare in un ritiro sia di Sebastien Ogier che di Thierry Neuville. I due si trovano attualmente in sesta e ottava posizione. Ogier sta conducendo una gara accorta, senza rischi inutili, consapevole che Ť sufficiente rimanere davanti al belga della Hyundai per portare a casa il sesto titolo piloti consecutivo.

Chi delude Ť Thierry Neuville, che non solo Ť stato il peggiore dei tre piloti di casa Hyundai (prima del ritiro di Andreas Mikkelsen), ma ancora una volta ha mostrato che nel momento decisivo, quando Ť necessario tirare fuori la freddezza del cecchino, non riesce a gestire bene la tensione. Dopo una ruota spiattellata venerdž, nella seconda giornata commette un errore sulla SS 11, che compromette ancora la sua prestazione: il belga arriva troppo arrembante in una curva,sbatte la Hyundai e danneggia la ruota posteriore destra, minando la guidabilitŗ della i20. Il belga si rifŗ parzialmente segnando il suo primo scratch sulla SS 18, che tuttavia non cambia la sua posizione assoluta alla fine del Day 2 e mantiene il distacco dal rivale Ogier attorno ai cinquanta secondi.

In ogn caso, il rally Ť ancora lungo e ci sono altre sei prove speciali da disputare nella giornata di domani, che assegnerŗ non solo la vittoria della gara, ma anche i titoli piloti e costruttori.


Kennards Hire Rally Australia 2018 - Day 2 Top Ten


1. Tšnak / Jšrveoja - Toyota Yaris WRC - in 2:07:52.0

2. Latvala / Anttila - Toyota Yaris WRC - a 21.9

3. Paddon / Marshall - Hyundai i20 WRC - a 26.3

4. Ostberg / Eriksen - CitroŽn C3 WRC - a 46.6

5. Lappi / Ferm - Toyota Yaris WRC - a 50.4

6. Ogier / Ingrassia - Ford Fiesta RS WRC - a 1:44.8

7. Evans / Barritt - Ford Fiesta RS WRC - a 2:04.6

8. Neuville / Gilsoul - Hyundai i20 WRC - a 2:35.2

9. Suninen / Markkula - Ford Fiesta RS WRC - a 2:49.0

10. Breen / Martin - CitroŽn C3 WRC - a 6:26.8
PROMOTION