NEWS
WRC-2 / 27 novembre
Skoda punta ancora al WRC-2 con una Fabia R5 rinnovata
Testo: Luca Piana

© Rally Emotion – E' vietata qualsiasi riproduzione, anche parziale. / All rights reserved.
 
Skoda
 
Il restyling è stato corposo anche se, come già annunciato mesi fa, non ci sarà - almeno per il momento - il passaggio alla categoria superiore. Ma per il team Skoda Motorsport si preannuncia un 2019 ricco di sorprese, al di là degli obiettivi immutati. La Casa ceca punta a replicare il successo ottenuto in questa stagione con Jan Kopecky (navigatore: Paver Dresler), vincitore del WRC-2 al volante della Fabia R5, che proverà a difendere il titolo con un modello profondamente rinnovato. Oltre al campione in carica, la line up sarà completata da Kalle Rovanpera (navigato da Jonne Halttunen), enfant prodige del rallismo mondiale, che ha terminato la sua prima stagione completa nella serie cadetta con un ragguardevole terzo posto alle spalle dei due compagni di squadra. Ex nel caso di Pontus Tidemand che, dopo l'acuto del 2017, quest'anno si è dovuto accontentare della piazza d'onore alle spalle di Kopecky. "Spero di avere un buon programma con una vettura vincente" ha dichiarato il pilota svedese, a conferma che il rapporto con la Casa ceca non proseguirà. L'impressione è che il 27enne di Charlottenberg cercherà di compiere un ulteriore avanzamento di carriera, mentre Tidemand e Kopecky saranno schierati nel nuovo WRC-2 Pro, il campionato riservato alle vetture R5 e ai piloti professionisti schierati direttamente dai team ufficiali.


La nuova Fabia R5 mostra un design più dinamico del frontale, ispirato alla versione stradale del modello commercializzato da Skoda. I fari e le luci posteriori sono dotati di tecnologia LED per sottolineare l'aspetto all'avanguardia della vettura. Anche la livrea è stata rinnovata, e per celebrare i quattro anni di successi della vettura, la Casa ceca ha realizzato un grafica celebrativa - tutta dorata (con tanto di adesivo "WRC-2 Champion 2018" - che sarà esposta prima a Mladá Boleslav e successivamente all'aeroporto di Praga. Il derby in famiglia con la Volkswagen Polo R5 sembra solo agli inizi. Le due vetture avranno una base simile nelle linee, apparentemente condivisa (anche se da Wolfsburg giurano che si tratta di progetti indipendenti, che proseguiranno su strade differenti), a fronte di un minor peso motore rispetto al modello attuale, una distribuzione differente della potenza e cambiamenti anche nel telaio. Tornando ai piloti, la nuova Fabia R5 - che ha conquistato complessivamente 625 gare in 60 Paesi di tutto il mondo -, sarà omologata nella seconda metà del 2019 e, come da tradizione, prevede la successiva vendita per i clienti interessati. Presenti in sala alla presentazione anche diversi privati, tra cui Nikolay Gryazin, Chris Ingram e Fabian Kreim che, pur senza portare in gara i galloni ufficiali di Skoda Motorsport, hanno conquistato i primi tre posti nella serie ERC Junior U28 per piloti Under 28. "Questo nuovo modello dimostra chiaramente il nostro impegno nei confronti del mondo dei rally - ha dichiarato Michal Hrabánek, responsabile di Skoda Motorsport -. Vogliamo continuare una storia fatta di successi, migliorando anche il servizio clienti".
WRC-2
PROSSIMO RALLY
31 marzo
Corsica Linea - Tour de Corse 2019
WRC-2
CLASSIFICA
1. Kopecky / Dresler (Skoda Fabia R5) 143
2. Tidemand / Andersson (Skoda Fabia R5) 111
3. Rovanperä / Halttunen (Skoda Fabia R5) 90
4. Greensmith / Gelsomino (Ford Fiesta R5) 70
5. Pieniazek / Mazur (Skoda Fabia R5) 56
6. Andolfi / Scattolin (Skoda Fabia R5) 54
7. Veiby / Skjaermoen (Skoda Fabia R5) 47
8. Huttunen / Linnaketo (Hyundai i20 R5) 46
9. Heller / Olmos (Ford Fiesta R5) 41
10. Kajetanowicz / Szczepaniak (Ford Fiesta R5) 40
11. Loubet / Landais (Hyundai i20 R5) 36
12. Solans / Martì (Ford Fiesta R5) 34
13. Lefebvre / Moreau (Citroën C3 R5) 33
14. Katsuta / Salminen (Ford Fiesta R5) 29
15. Tempestini / Itu (Citroën C3 R5) 28
16. Pietarinen / Raitanen (Skoda Fabia R5) 25
17. Guerra / Rozada (Skoda fabia R5) 24
18. Arai / Lehtinen (Ford Fiesta R5) 24
19. Ciamin / De la Haye (Hyundai i20 R5) 21
20. Sciessere / Zanella (Citroën DS3 R5) 18
21. Bonato / Boulloud (Citroën C3 R5) 18
22. Suninen / Markkula (Ford Fiesta R5) 15
23. Ingram / Whittock (Skoda fabia R5) 15
24. Solberg P. / Engan (Volkswagen Polo GTI R5) 15
25. Bulacia / Cretu (Skoda Fabia R5) 14
26. De Mevius / Louka (Peugeot 208 T16 R5) 12
27. Adielsson / Johansson (Skoda Fabia R5) 12
28. Dominguez / Galindo (Hyundai i20 R5) 12
29. Kreim / Christian (Skoda Fabia R5) 12
30. Tuohino / Hamalainen (Skoda Fabia R5) 10
31. Nordgren / Suominen (Skoda Fabia R5) 8
32. Cukurova / Bostanci (Skoda Fabia R5) 8
33. Solberg H. / Minor (Skoda Fabia R5) 8
34. Salvi / Magalhaes (Skoda Fabia R5) 6
35. Stugemo / Lexe (Skoda fabia R5) 4
36. Manyera / Cerkez (Ford Fiesta R5) 4
37. Güral / Koçoğlu (Skoda fabia R5) 2
38. Camilli / Veillas (Ford Fiesta R5) 1
39. Berg / Suorsa (Skoda fabia R5) 1
40. Bostanci / Vatansever (Ford Fiesta R5) 1
41. Vassilakis / Koltsidas (Ford Fiesta R5) 1
CALENDARI E CLASSIFICHE GARE
 
21 marzo
23 marzo
Azores Rally 2019
ERC
CALENDARIO COMPLETO
PROMOTION