NEWS
ALTRO / 4 dicembre
Il TER riparte dall'Italia: il Rally delle Valli Cuneesi inaugura un calendario di sei gare
Testo: Luca Piana

© Rally Emotion – E' vietata qualsiasi riproduzione, anche parziale. / All rights reserved.
 
TER - Tour European Rally
 
Prenderà il via nel fine settimana in cui si celebra l'anniversario della liberazione d'Italia la quarta edizione del Tour European Rally, la serie continentale ideata nel 2016 con l'obiettivo di promuovere una nuova concezione della specialità. Nella prossima stagione il campionato si aprirà in Italia, con il Rally delle Valli Cuneesi, in programma dal 25 al 27 aprile 2019. La gara piemontese, giunta alla 25° edizione, ospiterà i protagonisti del TER, attesi da un calendario di sei appuntamenti sparsi in giro per l'Europa. "Dopo 38 anni di ininterrotta organizzazione, siamo pronti ad affrontare questa nuova sfida che ci vede accomunati a gare di altissimo livello - ha dichiarato Piero Capello, patron di Srt (Sport Rally Team) -. Ci auguriamo di far bene e meritarci la fiducia degli organizzatori del Tour European Rally". Il Valli Cuneesi si correrà come sempre nelle zone occitane della "Provincia Granda", di nuovo con quartier generale a Dronero. Quasi 150 chilometri di prove cronometrate, articolate su 5 percorsi che abbracceranno tutte le vallate, da quelle pinerolesi intorno a Bagnolo Piemonte e Bibiana, fino alla Valle Gesso: apre la prova speciale di Montoso di 25 chilometri, a seguire Brondello, Valmala, la nuova Montemale e Madonna del Colletto, tutte ripetute una volta. Potranno partecipare anche le spettacolari Word Rally Car.


Detto della prova di apertura, sono già stati confermati dal promoter della serie, Luca Grilli, cinque appuntamenti dei sei in calendario. Dopo il Rally della Valli Cuneesi (25-27 aprile), la carovana si sposterà in Francia per il Rallye Antibes Cote d'Azur (17-19 maggio), una terza gara ancora in fase di definizione, il Rallye de Ferrol in Spagna (19-20 luglio), il Transilvania Rally in Romania (26-29 settembre) ed il Rally du Valais in Svizzera (17-19 ottobre). Quest'ultimo evento avrà un coefficiente 2. "Sono molto contento dell'ingresso del Rally delle Valli Cuneesi nel TER - ha dichiarato Luca Grilli, promoter della serie -. Questo progetto rispecchia perfettamente la nostra filosofia e sono sicuro che anche gli equipaggi troveranno tante belle sorprese". Le parti hanno siglato la partnership di un anno. Non è la prima volta che il Tour European Rally fa tappa in Italia: nel 2017 il Tuscan Rewind chiuse la serie, mentre quest'anno il Rally d'Abruzzo - poi non disputato - avrebbe dovuto tastare il polso dei protagonisti sulla terra.
CALENDARI E CLASSIFICHE GARE
 
16 agosto
18 agosto
Barum Czech Rally Zlìn 2019
ERC
CALENDARIO COMPLETO
PROMOTION