NEWS
ERC / 25 marzo
ERC / Ad Habaj il Rally delle Azzorre 2019
Testo: Simone Vazzano

Rally Emotion E' vietata qualsiasi riproduzione, anche parziale. / All rights reserved.
 
.
 
Lukasz Habaj (Skoda Fabia R5) ha vinto il 54 Rally delle Azzorre, primo appuntamento del FIA ERC 2019.

La nuova stagione della massima serie continentale partita ancora una volta dall'arcipelago azzorrano, nel bel mezzo dell'Oceano Atlantico, con uno degli eventi pi caratteristici dell'intero panorama internazionale. Tre giorni intensi dove non sono mancati colpi di scena e sorprese che hanno messo del pepe a questo inizio di campionato.

Come detto stato il polacco ad avere la meglio, ottenendo il suo primo successo sulle difficili e strette strade sterrate delle Azzorre.

Fattore determinante ai fini della classifica finale stato il meteo, soprattutto nella giornata conclusiva. Se il sole aveva accompagnato i protagonisti della gara nelle prime due giornate, pioggia e nebbia hanno caratterizzato la tappa conclusiva, sconvolgendo un po' i piani di tutti ed apportando significativi cambiamenti nella Top 10. Tra i big stato certamente Alexey Lukyanuk a pagarne la spese pi grosse.

Al debutto con la Citroen C3 R5, nelle due giornate iniziali, il campione europeo in carica era partito molto forte, lasciando le briciole agli avversari, ma quando tutti gli indizi lo vedevano proiettato verso la prima affermazione stagionale, una foratura prima e un brutto incidente poi - riconducibile ad un problema all'impianto frenante - lo hanno messo fuori dai giochi, spianando la strada verso il gradino pi alto del podio ad Habaj.

La piazza d'onore andata a Ricardo Moura che sulle sue strade di casa una garanzia ed il terzo posto invece stato appannaggio di Chris Ingram, a completamento di un podio interamente occupato da Skoda Fabia R5. Al giovane britannico andata anche la vittoria nell?ERC1 Junior.

Bruno Magalhaes (Hyundai i20 R5) non mai riuscito ad essere incisivo e si dovuto accontentare della medaglia di legno davanti all'altro portoghese Ricardo Teodosio (Skoda Fabia R5) che ha chiuso la Top 5.

Nell'ERC-2 l'argentino Alonso si aggiudicato la sfida a due con il russo Remennik, entrambi su Mitsubishi Lancer Evo X, mentre nell'ERC-3 Efrn Llarena (Peugeot 208 R2) ha preceduto Furuseth (Peugeot 208 R2) e Lundberg (Opel Adam R2).

Da un arcipelago all'altro, dal Portogallo alla Spagna, il FIA ERC 2019 torna il primo weekend di maggio con il 43 Rally delle Isole Canarie.

Rally delle Azzorre 2019

Classifica finale - Top 10:

1. Habaj / Dymurski (Skoda Fabia R5) in 2:50:55.4

2. Moura / Costa (Skoda Fabia R5) a 8.4

3. Ingram / Whittock (Skoda Fabia R5) a 42.2

4. Magalhaes / Magalhaes (Hyundai i20 R5) a 1:29.0

5. Teodosio / teixeira (Skoda Fabia R5) a 1:46.1

6. Griebel / Kopczyk (Volkswagen polo GTI R5) a 2:12.5

7. Tsouloftas / Chrysostomou (Skoda Fabia R5) a 4:34.7

8. Sousa / Calado (Citroen C3 R5) a 6:44.0

9. Stajf / Havelkova (Skoda Fabia R5) a 10:10.7

10.Nobre / Morales (Skoda Fabia R5) a 11:40.9
CALENDARI E CLASSIFICHE GARE
 
14 novembre
17 novembre
Kennards Hire Rally Australia 2019
WRC
WRC-2
WRC-2 Pro
CALENDARIO COMPLETO
PROMOTION