NEWS
WRC / 31 marzo
WRC / Tour de Corse: vince Neuville, ma che finale!
Testo: Simone Vazzano

© Rally Emotion – E' vietata qualsiasi riproduzione, anche parziale. / All rights reserved.
 
Rally Emotion
 
Thierry Neuville ha vinto il Tour de Corse 2019, quarta prova stagionale del WRC, dopo un finale di gara da cardiopalma in cui è successo di tutto. Ma andiamo con ordine.

Erano soltanto due le prove speciali in programma nella giornata conclusiva del rally corso, la PS13 "Eaux de Zilia" (31.85 Km) e la Power Stage PS14 "Calvi" (19.34 Km). Sul primo tratto cronometrato di giornata @Elfyn Evans ha stampato un tempo inarrivabile per tutti, dando ben 11"5 a Neuville (secondo tempo per lui) e prendendosi di forza la vetta della classifica generale. A questo punto sembrava tutto apparecchiato per festeggiare la prima vittoria stagionale del giovane britannico, ma una foratura rimediata nel corso della PS conclusiva lo ha fatto scivolare addirittura in terza posizione. Vittoria dunque appannaggio del portacolori Hyundai che gli consente ora di guidare la classifica del WRC con soli due punti di vantaggio su Sébastien Ogier.

Il francese è stato protagonista di un weekend abbastanza travagliato che non lo ha mai visto in grado di lottare per la vittoria. Nonostante ciò, la sua costanza è stata premiata con una piazza d'onore, del tutto insperata dopo le prime PS di venerdì, conquistata soprattutto grazie alle disavventure patite dagli avversari. Dani Sordo si è dovuto accontentare di un posto ai piedi del podio a causa di un problema all'impianto frenante che non gli ha permesso di giocarsela fino alla fine. Il driver iberico è riuscito comunque a difendersi dagli attacchi di Teemu Suninen che si è piazzato in quinta posizione.

Discorso a parte va fatto per Ott Tanak che dopo la foratura di ieri è uscito dalla Top 5 e non è più stato in grado di essere incisivo come lo era stato fino a metà seconda tappa. Sesto posto per lui a cui bisogna sommare i quattro punti bonus conquistati nella power stage finale che lo pongono in terza piazza nell'attuale ranking mondiale con 77 punti. Neuville, Ogier e Tanak sono racchiusi ora in soli cinque punti e il proseguo del campionato si fa sempre più interessante.

Settimo posto per Esapekka Lappi, mai incisivo, che ha preceduto Sébastien Loeb, mentre le Toyota di Kris Meeke e Jari-Matti Latvala hanno chiuso, nell'ordine, la Top 10.

Grandi notizie per i colori italiani. Fabio Andolfi e Simone Scattolin, su Skoda Fabia R5, hanno vinto il WRC-2. Leader al termine della seconda giornata di gara, i nostri portacolori hanno sofferto un po' nel corso della prima PS odierna, perdendo momentaneamente la leadership che sono riusciti a riconquistare di prepotenza proprio sull'ultima prova. A loro vanno i complimenti da parte di tutta la redazione di Rally Emotion.

Secondo posto per i russi Gryazin e Fedorov (Skoda Fabia R5) che hanno preceduto i polacchi Kajetanowicz/Szczepaniak (Volkswagen Polo R5).

Nello Junior WRC la vittoria è andata al tedesco Tannert che ha preceduto gli svedesi Kristensson e Radstrom, ottavo Enrico Oldrati. Successo italiano anche nell'RGT dove Enrico Brazzoli e Manuel Fenoli hanno chiuso al primo posto su Abarth 124 Rally.

Il circus del WRC si trasferisce ora in Sud America dove andranno in scena due degli eventi più attesi dell'anno. Si partirà con il Rally Argentina, in programma dal 25 al 28 aprile; la tournée sudamericana si concluderà poi con il debuttante Rally del Cile, 10-12 maggio.

Tour de Corse 2019

Classifica finale - Top 10:

1. Neuville / Gilsoul (Hyundai i20 Coupè WRC) in 3:22:59.0

2. Ogier / Ingrassia (Citroen C3 WRC) a 40.3

3. Evans / Martin (Ford Fiesta WRC) a 1:06.6

4. Sordo / Del Barrio (Hyundai i20 Coupè WRC) a 1:18.4

5. Suninen / Salminen (Ford Fiesta WRC) a 1:24.6

6. Tanak / Jarveoja (Toyota Yaris WRC) a 1:40.0

7. Lappi / Ferm (Citroen C3 WRC) a 2:09.1

8. Loeb / Elena (Hyundai i20 Coupè WRC) a 3:39.2

9. Meeke / Marshall (Toyota Yaris WRC) a 5:06.3

10.Latvala / Anttila (Toyota Yaris WRC) a 6:44.6
WRC
PROSSIMO RALLY
6 ottobre
Dayinsure Wales Rally GB 2019
WRC
CLASSIFICA
1. Tänak / Järveoja (Toyota Yaris WRC) 210
2. Ogier / Ingrassia (Citroën C3 WRC) 193
3. Neuville / Gilsoul (Hyundai i20 Coupè WRC) 180
4. Mikkelsen / Jaeger (Hyundai i20 Coupè WRC) 94
5. Meeke / Marshall (Toyota Yaris WRC) 86
6. Latvala / Anttila (Toyota Yaris WRC) 84
7. Suninen / Lehtinen (Ford Fiesta WRC) 83
8. Lappi / Ferm (Citroën C3 WRC) 80
9. Evans / Martin (Ford Fiesta WRC) 78
10. Sordo / Del Barrio (Hyundai i20 Coupè WRC) 72
11. Loeb /Elena (Hyundai i20 Coupè WRC) 39
12. Rovanperä / Halttunen (Skoda Fabia R5) 16
13. Greensmith / Edmondson (Ford Fiesta R5) 9
14. Guerra / Zapata (Skoda Fabia R5) 8
15. Tidemand / Floene (Ford Fiesta WRC) 6
16. Bulacia / Cretu (Skoda Fabia R5) 6
17. Breen / Nagle (Hyundai i20 Coupè WRC) 6
18. Kopecky / Dresler (Skoda Fabia R5) 6
19. Bonato / Boulloud (Citroën C3 R5) 4
20. Ostberg / Eriksen (Citroën C3 R5) 4
21. Sarrazin / Renucci (Hyundai i20 R5) 2
22. Veiby / Andersson (Volkswagen Polo GTI R5) 2
23. Loubet / Landais (Skoda Fabia R5) 2
24. Fourmaux / Jamoul (Ford Fiesta R5) 1
25. Tuohino / Markkula (Ford Fiesta WRC) 1
26. Triviño / Martì (Skoda Fabia R5) 1
27. Heller / Martì (Ford Fiesta R5) 1
28. Bergkvist / Barth (Ford Fiesta R5) 1
29. Gryazin / Fedorov (Skoda Fabia R5) 1
30. Katsuta / Barritt (Toyota Yaris WRC) 1
CALENDARI E CLASSIFICHE GARE
 
27 settembre
29 settembre
Cyprus Rally 2019
ERC
CALENDARIO COMPLETO
PROMOTION