NEWS
IRCup / 8 aprile
De Tommaso si impone al Rally Appennino Reggiano
Testo: Simone Vazzano

© Rally Emotion – E' vietata qualsiasi riproduzione, anche parziale. / All rights reserved.
 
.
 
Damiano De Tommaso (Skoda Fabia R5) ha vinto il 40° Rally Appennino Reggiano, prova inaugurale dell'IRCup 2019.

Quello emiliano è stato un rally molto combattuto e tirato fino all'ultimo metro, pesantemente condizionato dal meteo ballerino che non ha fatto mancare nulla agli equipaggi ed ai tanti appassionati che hanno affollato le prove speciali reggiane, compresa una forte grandinata che ha caratterizzato il secondo giro domenicale.

Il testa a testa sul filo dei decimi di secondo tra De Tommaso e Paolo Porro è certamente stato il leitmotiv della due giorni d'apertura della serie internazionale giunta alla sua diciottesima edizione, con il comasco, al volante di una Ford Fiesta WRC, che ha tenuto la leadership nelle proprie mani dal primo al penultimo tratto cronometrato. Sono stati infatti gli oltre 21 chilometri della conclusiva PS "Trinità 3" a ribaltare la situazione a favore del campione italiano junior in carica che ha così conquistato la sua prima vittoria assoluta nell'IRCup, coadiuvato alle note da Giorgia Ascalone.

Porro, navigato da Paolo Cargnelutti, si è così dovuto accontentare della piazza d'onore davanti ad un'altra Fabia R5, quella guidata da Gianluca Tosi. Solo un piazzamento ai piedi del podio per Alessandro Re (Skoda Fabia R5) che ha faticato parecchio durante tutto il weekend per adattare il suo stile di guida alle difficili PS della gara emiliana ed alla fine si è portato a casa la "medaglia di legno" riuscendo a sopravanzare il locale Antonio Rusce (Volkswagen Poo GTI R5) proprio sull'ultima prova.

Prossimo round Rally Piancavallo, in programma l'11 e il 12 maggio prossimi.

Rally Appennino Reggiano 2019

Classifica finale - Top 10:

1. De Tommaso / Ascalone (Skoda Fabia R5) in 1:35:53.4

2. Porro / Cargnelutti (Ford Fiesta WRC) a 7.1

3. Tosi / Del Barba (Skoda Fabia R5) a 1:33.2

4. Re / Turati (Skoda Fabia R5) a 2:22.5

5. Rusce / Farnocchia (Volkswagen Polo GTI R5) a 2:25.6

6. Roncoroni / Brusadelli (Skoda Fabia R5) a 5:54.0

7. Giacobone / Cicognini (Skoda Fabia R5) a 6:26.6

8. Ferrarotti / Fenoli (Renault Clio R3T) a 6:57.2

9. Nicoli / Romei (Peugeot 208 R2B) a 9:17.7

10.Belli / Albertini (Mitsubishi Lancer Evo X) a 9:31.1
CALENDARI E CLASSIFICHE GARE
 
25 aprile
28 aprile
YPF Rally Argentina 2019
WRC
WRC-2
CALENDARIO COMPLETO
PROMOTION