NEWS
ALTRO / 17 maggio
Alpine annuncia il ritorno nei rally con la A110
Testo: Luca Piana

© Rally Emotion – E' vietata qualsiasi riproduzione, anche parziale. / All rights reserved.
 
Alpine
 
Sarà un'estate intensa per i tecnici della Alpine, la storica azienda francese di proprietà del gruppo Renault, che oggi pomeriggio ha annunciato il ritorno alle competizioni su strada con la A110. E se per il momento questo modello viene utilizzato esclusivamente per le corse in pista - da qualche anno esiste l'omonima "Cup" monomarca -, a partire dalla prossima stagione sarà possibile ammirare l'erede della storica versione (vincitrice del titolo Costruttori nel 1971 e 1973) anche nei rally. Come avviene già per le partecipazioni al campionato GT4 sarà centrale la collaborazione con Signatech, la struttura diretta da Philippe Sinault, che si occuperà di collaborare allo sviluppo di una Due Ruote Motrici capace di erogare 200 cavalli. Una dichiarazione alquanto stringata, diffusa dalla Casa madre attraverso i social ed i canali interattivi del marchio, ha confermato l'imminente rientro, molto probabilmente in classe R-GT (anche se l'omologazione e la categoria di appartenenza sono ancora in discussione con la FIA e la FFSA, la Federazione Francese). L'idea è quella di prendere parte perlopiù agli eventi che presentano un fondo asfaltato, con un mercato di riferimento che, si suppone, sarà finalizzato principalmente alla vendita della vettura ai privati. "E' una grande opportunità per noi collaborare con un marchio storico del motorsport sia per le gare in circuito sia nei rally - ha dichiarato Philippe Sinault, direttore di Signatech -. Siamo fieri di rappresentarlo nel Mondiale Endurance e adesso non vediamo l'ora di tornare a competere lungo le prove speciali". La presentazione ufficiale è prevista per il prossimo mese di settembre.
CALENDARI E CLASSIFICHE GARE
 
14 novembre
17 novembre
Kennards Hire Rally Australia 2019
WRC
WRC-2
WRC-2 Pro
CALENDARIO COMPLETO
PROMOTION