NEWS
WRC / 23 agosto
Rally di Germania, Day 1: testa a testa fra Tanak e Neuville
Testo: Luca Piana

© Rally Emotion – E' vietata qualsiasi riproduzione, anche parziale. / All rights reserved.
 
© RaceEmotion
 
Che non avrebbe corso sulla difensiva lo aveva preannunciato ben prima di calarsi nell'abitacolo della Toyota Yaris WRC numero 8. Non si può certo dire che Ott Tanak non sia stato di parola, visto che ha chiuso la tappa inaugurale del Rally di Germania da primo della classe, con un buon margine su Sebastien Ogier, apparso in difficoltà soprattutto nella ripetizione pomeridiana delle tre prove speciali odierne. In ottica campionato, infatti, il campione del mondo in carica (158) resta l'avversario principale dell'estone (180) nella corsa al titolo, anche se Thierry Neuville (155) già fiuta l'opportunità del sorpasso. Il portacolori del team Hyundai Motorsport ha infatti limitato i danni e dopo sette tratti cronometrati concede 2.8 secondi al vincitore delle ultime due edizioni della gara tedesca. Una partita ancora tutta da giocare, con Tanak che ha staccato il miglior tempo in cinque delle sette prove speciali disputate finora. I restanti due scratch portano la firma dello stesso Neuville, mentre Ogier ha chiuso al terzo posto nonostante un feeling con la vettura mai sbocciato nei rally su asfalto. "Stiamo riscontrando gli stessi problemi del Tour de Corse" ha ammesso il sei volte iridato, che paga 22 secondi dal leader.


Il rischio, per Seb, è di ritrovarsi a lottare con le due Yaris WRC di Kris Meeke e Jari-Matti Latvala che, non riuscendo a competere al vertice della classifica, puntano decisi verso il podio. La parziale uscita di scena di Dani Sordo, rallentato da problemi alla trasmissione quando era in zona top 3, ha spianato la strada a questo triello, con Andreas Mikkelsen che resta una decina di secondi più lontano. L'impressione, almeno per il momento, è che le due Toyota ne abbiano di più. A seguire, con un ritardo da Tanak prossimo al minuto, troviamo Esapekka Lappi (Citroen C3 WRC), frenato da un lungo in una chicane sinistra-destra, Gus Greensmith (Ford Fiesta RS WRC) e lo stesso Sordo (Hyundai i20 WRC). Kalle Rovanpera, leader del WRC-2 al volante della Skoda Fabia R5, chiude la top ten davanti a Takamoto Katsuta, alla prima con la Yaris WRC. Non particolarmente fortunata - finora - la trasferta in Germania per il team M-Sport che, oltre a dover rinunciare all'infortunato Elfyn Evans, si ritrova a dover fare i conti con un Teemu Suninen ritirato nelle prime fasi di gara per un problema alla vettura. Nel WRC-2 Jan Kopecky (Skoda Fabia R5) segue il compagno di squadra in classifica, poi il rientrante Stephane Lefebvre (Volkswagen Polo R5). Fabio Andolfi (Skoda Fabia R5) occupa la quinta casella tra gli iscritti alla serie ed è nono di classe. Domani sono in programma otto prove speciali fra cui il celebre passaggio sull'Arena Panzerplatte.


Classifica generale Day 1 - Top ten


1. Tanak / Jarveoja - Toyota Yaris WRC - in 59:12.4

2. Neuville / Gilsoul - Hyundai i20 WRC - a 2.8

3. Ogier / Ingrassia - Citroen C3 WRC - a 22.1

4. Meeke / Marshall - Toyota Yaris WRC - a 25.6

5. Latvala / Anttila - Toyota Yaris WRC - a 27.8

6. Mikkelsen / Jaeger - Hyundai i20 WRC - a 40.0

7. Lappi / Ferm - Citroen C3 WRC - a 52.9

8. Greensmith / Edmondson - Ford Fiesta RS WRC - a 1:05.5

9. Sordo / Del Barrio - Hyundai i20 WRC - a 1:15.1

10. Rovanpera / Halttunen - Skoda Fabia R5 - a 2:58.5
WRC
PROSSIMO RALLY
17 novembre
Kennards Hire Rally Australia 2019
WRC
CLASSIFICA
1. Tänak / Järveoja (Toyota Yaris WRC) 263
2. Neuville / Gilsoul (Hyundai i20 Coupè WRC) 227
3. Ogier / Ingrassia (Citroën C3 WRC) 217
4. Mikkelsen / Jaeger (Hyundai i20 Coupè WRC) 102
5. Evans / Martin (Ford Fiesta WRC) 102
6. Meeke / Marshall (Toyota Yaris WRC) 98
7. Latvala / Anttila (Toyota Yaris WRC) 94
8. Suninen / Lehtinen (Ford Fiesta WRC) 89
9. Sordo / Del Barrio (Hyundai i20 Coupè WRC) 89
10. Lappi / Ferm (Citroën C3 WRC) 83
11. Loeb /Elena (Hyundai i20 Coupè WRC) 51
12. Rovanperä / Halttunen (Skoda Fabia R5) 18
13. Tidemand / Floene (Ford Fiesta WRC) 12
14. Breen / Nagle (Hyundai i20 Coupè WRC) 10
15. Greensmith / Edmondson (Ford Fiesta R5) 9
16. Guerra / Zapata (Skoda Fabia R5) 8
17. Bulacia / Cretu (Skoda Fabia R5) 6
18. Kopecky / Dresler (Skoda Fabia R5) 5
19. Bonato / Boulloud (Citroën C3 R5) 4
20. Ostberg / Eriksen (Citroën C3 R5) 4
21. Loubet / Landais (Skoda Fabia R5) 2
22. Veiby / Andersson (Volkswagen Polo GTI R5) 2
23. Sarrazin / Renucci (Hyundai i20 R5) 2
24. Tuohino / Markkula (Ford Fiesta WRC) 1
25. Gryazin / Fedorov (Skoda Fabia R5) 1
26. Triviño / Martì (Skoda Fabia R5) 1
27. Heller / Martì (Ford Fiesta R5) 1
28. Bergkvist / Barth (Ford Fiesta R5) 1
29. Fourmaux / Jamoul (Ford Fiesta R5) 1
30. Katsuta / Barritt (Toyota Yaris WRC) 1
CALENDARI E CLASSIFICHE GARE
 
14 novembre
17 novembre
Kennards Hire Rally Australia 2019
WRC
WRC-2
WRC-2 Pro
CALENDARIO COMPLETO
PROMOTION