NEWS
WRC / 31 agosto
CIR / A Luca Rossetti il Rally del Friuli
Testo: Simone Vazzano

© Rally Emotion – E' vietata qualsiasi riproduzione, anche parziale. / All rights reserved.
 
Aci Sport Italia
 
Luca Rossetti ha vinto il 55° Rally del Friuli Venezia Giulia, conquistando la prima vittoria assoluta stagionale nel CIR 2019.

L'alfiere di Citroen Italia, coadiuvato alle note da Eleonora Mori, ha ottenuto il massimo risultato al termine di una due giorni che lo ha sempre visto navigare nelle zone altissime di classifica, in lotta costante con Simone Campedelli per la conquista del gradino più alto del podio. Chiusa la prima tappa al secondo posto, il pordenonese è passato a condurre nelle prime fasi di gara odierne, con la contesa per la vittoria che si è di fatto chiusa nella penultima Prova Speciale dell'evento friulano, quando il portacolori dell'Orange1 Racing è stato pesantemente attardato da due forature che lo hanno fatto scivolare al di fuori della Top 5, sesto posto alla fine per lui. Via libera dunque per Rossetti che ha così potuto festeggiare un successo inseguito sin dall'inizio della stagione.

Seconda piazza appannaggio di Andrea Crugnola, su Skoda Fabia R5. Quarto prima dell'ultimo giro di prove, il pilota varesino ha affrontato le tre PS conclusive con il coltello tra i denti, riuscendo a sopravanzare "di forza" Giandomenico Basso, recuperandogli più di 10 secondi, e beneficiando del problema patito da Campedelli per agguantare un secondo posto del tutto insperato per come si era messa la gara fino a metà della seconda tappa. Podio chiuso proprio da Basso che non è mai riuscito ad inserirsi in pieno nella battaglia per il vertice, complice anche qualche piccolo problemino tecnico accusato dalla sua Skoda Fabia R5 nella giornata inaugurale. In ogni caso, il veneto si mantiene saldamente al comando della serie tricolore, a due rally dal termine.

Antonio Rusce è quarto davanti a un sorprendente Marco Zannier (Renault Clio Williams). Tanti i ritiri importanti che hanno caratterizzato il rally friulano. Tra questi, di sicuro, emergono quelli di Stefano Albertini (Skoda Fabia R5), messo fuori dai giochi prima da una toccata con conseguente foratura e poi da un problema al cambio, e di Alessandro Perico, ritiratosi sulla linea di partenza dell'ultima PS per la rottura di una pinza dei freni.

Nel CIR Junior la vittoria è andata a Marco Pollara che ha preceduto il suo rivale per la lotta al titolo Giuseppe Testa che in Friuli non ha mai trovato il pieno feeling con la sua Ford Fiesta R2. Continua invece il dominio del fiorentino Tommaso Ciuffi nel CIR 2 Ruote Motrici.

Il CIR 2019 tornerà ad ottobre con il Rally Due Valli, penultimo atto di questa appassionante stagione.

Rally del Friuli Venezia Giulia 2019

Classifica finale:

1. Rossetti / Mori (Citroen C3 R5) in 1:33:18.4

2. Crugnola / Ometto (Skoda Fabia R5) a 13.7

3. Basso / Granai (Skoda Fabia R5) a 14.5

4. Rusce / Farnocchia (Skoda Fabia R5) a 4:56.8

5. Zannier / Marcuzzi (Renault Clio Williams) a 7:58.8

6. Campedelli / Canton (Ford Fiesta R5) a 8:17.7

7. Ciuffi / Gonella (Peugeot 208 R2) a 8:42.0

8. Pollara / Siragusano (Ford Fiesta R2) a 8:48.3

9. Griso / De Guio (Peugeot 208 R2) a 9:09.0

10.Testa / Bizzocchi (Ford Fiesta R2) a 9:32.2

Classifica CIR: 1.Basso 74,50 punti; 2.Rossetti 61,50; 3. Campedelli 56,75; 4. Crugnola 52,25.
WRC
PROSSIMO RALLY
6 ottobre
Dayinsure Wales Rally GB 2019
WRC
CLASSIFICA
1. Tänak / Järveoja (Toyota Yaris WRC) 210
2. Ogier / Ingrassia (Citroën C3 WRC) 193
3. Neuville / Gilsoul (Hyundai i20 Coupè WRC) 180
4. Mikkelsen / Jaeger (Hyundai i20 Coupè WRC) 94
5. Meeke / Marshall (Toyota Yaris WRC) 86
6. Latvala / Anttila (Toyota Yaris WRC) 84
7. Suninen / Lehtinen (Ford Fiesta WRC) 83
8. Lappi / Ferm (Citroën C3 WRC) 80
9. Evans / Martin (Ford Fiesta WRC) 78
10. Sordo / Del Barrio (Hyundai i20 Coupè WRC) 72
11. Loeb /Elena (Hyundai i20 Coupè WRC) 39
12. Rovanperä / Halttunen (Skoda Fabia R5) 16
13. Greensmith / Edmondson (Ford Fiesta R5) 9
14. Guerra / Zapata (Skoda Fabia R5) 8
15. Tidemand / Floene (Ford Fiesta WRC) 6
16. Bulacia / Cretu (Skoda Fabia R5) 6
17. Breen / Nagle (Hyundai i20 Coupè WRC) 6
18. Kopecky / Dresler (Skoda Fabia R5) 6
19. Bonato / Boulloud (Citroën C3 R5) 4
20. Ostberg / Eriksen (Citroën C3 R5) 4
21. Sarrazin / Renucci (Hyundai i20 R5) 2
22. Veiby / Andersson (Volkswagen Polo GTI R5) 2
23. Loubet / Landais (Skoda Fabia R5) 2
24. Fourmaux / Jamoul (Ford Fiesta R5) 1
25. Tuohino / Markkula (Ford Fiesta WRC) 1
26. Triviño / Martì (Skoda Fabia R5) 1
27. Heller / Martì (Ford Fiesta R5) 1
28. Bergkvist / Barth (Ford Fiesta R5) 1
29. Gryazin / Fedorov (Skoda Fabia R5) 1
30. Katsuta / Barritt (Toyota Yaris WRC) 1
CALENDARI E CLASSIFICHE GARE
 
27 settembre
29 settembre
Cyprus Rally 2019
ERC
CALENDARIO COMPLETO
PROMOTION