NEWS
WRC / 21 ottobre
Roadbook - Rally RACC Catalunya 2019, il WRC tra asfalto e sterrato
Testo: Lorenzo Vannoni

© Rally Emotion – E' vietata qualsiasi riproduzione, anche parziale. / All rights reserved.
 
© RaceEmotion
 
Siamo arrivati al penultimo appuntamento di uno dei mondiali più combattuti che abbiamo mai visto negli anni recenti. Dopo la vittoria in Galles, Ott Tänak sembra lanciato pienamente verso la conquista del suo primo titolo: l'estone guida la classifica con 28 lunghezze di vantaggio su Sebastien Ogier. In Spagna il francese dovrebbe godere di importanti aggiornamenti sulla sua Citroën C3 WRC: la casa transalpina tenterà così di coadiuvare il suo pilota di punta nell'estremo tentativo di aggiudicarsi l'ottavo titolo iridato. Aggiornamenti che tuttavia saranno funzionali anche in ottica 2020. Si allontana - ma non è ancora matematicamente fuori dai giochi - l'ambizione iridata di Thierry Neuville: il belga si trova al momento a 41 punti da Tänak.

Il Rally di Spagna-Catalunya vedrà il ritorno di Sebastien Loeb al volante della Hyundai i20 WRC dopo la sua ultima partecipazione al Rally di Portogallo.
 
© M-Sport
 
Il Rally RACC Catalunya 2019 si presenta con 17 prove speciali in programma, per un totale di 325,56 chilometri di percorso gara tra asfalto e sterrato. Fortunatamente le piogge torrenziali che anno colpito la zona alla vigilia della gara non hanno compromesso la praticabilità dei tratti sterrati. Solo qualche smottamento di piccola entità che sarà sistemato rapidamente. In assenza della prova spettacolo di apertura le ostilità si apriranno alle 9:23 del venerdì con la Gandesa (SS 1/4), 7,00 chilometri, poi via sulla Horta-Bot (SS 2/5), di 19,00 chilometri. Rifornimento e poi avanti con la Fatarella-Vilalba (SS 3/6), di 38,85 chilometri, la speciale più lunga della giornata. Poi di nuovo dietro alla carovana, per seguire il secondo passaggio.

Sabato mattina in piedi di buon ora: si parte con la Savallà (SS 7/10) di 14,08 chilometri. Un sorso di benzina e poi pronti ad affrontare la Querol (SS 8/11), 21,26 chilometri, prima di raggiungere la speciale più lunga della giornata: la El Montmell (SS 9/12) di 24,40 chilometri. A fine giornata passaggio sulla street stage Salou (SS 13), 2,24 chilometri.

Domenica mattina si inizia subito con la Riudecanyes (SS 14/16), 16,35 chilometri, poi avanti con la Mussara (SS 15/17), la prova speciale di 20,72 chilometri, che nell'ultimo passaggio vedrà l'atto finale di questo rally con la Power Stage, che assegnerà punti extra ai primi cinque che avranno fatto segnare il miglior tempo.
 
© M-Sport
 
Focus piloti

La gara ispano-catalana, nella categoria WRC, oltre a Sebastien Loeb, vedrà anche la partecipazione di Takamoto Katsuta, di nuovo schierato da Totyota al volante della quarta Yaris WRC Plus.

Al WRC2 invece prenderà parte Fabio Andolfi, che sarà al via con la Skoda Fabia R5 di Aci Team Italia, Simone Tempestini, al volante della Hyundai i20 R5 della Friulmotor. Non mancherà "Pedro", al quinto appuntamento quest'anno in una gara mondiale, al volante della Ford Fiesta R5 Mk II.

Le premesse per una gara densa di emozioni ci sono tutte, perciò mettiamoci comodi e godiamoci ancora una volta lo spettacolo del WRC!
Link:
Elenco iscritti scaricabile
WRC
PROSSIMO RALLY
17 novembre
Kennards Hire Rally Australia 2019
WRC
CLASSIFICA
1. Tänak / Järveoja (Toyota Yaris WRC) 263
2. Neuville / Gilsoul (Hyundai i20 Coupè WRC) 227
3. Ogier / Ingrassia (Citroën C3 WRC) 217
4. Mikkelsen / Jaeger (Hyundai i20 Coupè WRC) 102
5. Evans / Martin (Ford Fiesta WRC) 102
6. Meeke / Marshall (Toyota Yaris WRC) 98
7. Latvala / Anttila (Toyota Yaris WRC) 94
8. Suninen / Lehtinen (Ford Fiesta WRC) 89
9. Sordo / Del Barrio (Hyundai i20 Coupè WRC) 89
10. Lappi / Ferm (Citroën C3 WRC) 83
11. Loeb /Elena (Hyundai i20 Coupè WRC) 51
12. Rovanperä / Halttunen (Skoda Fabia R5) 18
13. Tidemand / Floene (Ford Fiesta WRC) 12
14. Breen / Nagle (Hyundai i20 Coupè WRC) 10
15. Greensmith / Edmondson (Ford Fiesta R5) 9
16. Guerra / Zapata (Skoda Fabia R5) 8
17. Bulacia / Cretu (Skoda Fabia R5) 6
18. Kopecky / Dresler (Skoda Fabia R5) 5
19. Bonato / Boulloud (Citroën C3 R5) 4
20. Ostberg / Eriksen (Citroën C3 R5) 4
21. Loubet / Landais (Skoda Fabia R5) 2
22. Veiby / Andersson (Volkswagen Polo GTI R5) 2
23. Sarrazin / Renucci (Hyundai i20 R5) 2
24. Tuohino / Markkula (Ford Fiesta WRC) 1
25. Gryazin / Fedorov (Skoda Fabia R5) 1
26. Triviño / Martì (Skoda Fabia R5) 1
27. Heller / Martì (Ford Fiesta R5) 1
28. Bergkvist / Barth (Ford Fiesta R5) 1
29. Fourmaux / Jamoul (Ford Fiesta R5) 1
30. Katsuta / Barritt (Toyota Yaris WRC) 1
CALENDARI E CLASSIFICHE GARE
 
14 novembre
17 novembre
Kennards Hire Rally Australia 2019
WRC
WRC-2
WRC-2 Pro
CALENDARIO COMPLETO
PROMOTION