NEWS
CIR / 23 novembre
Giandomenico Basso il Campione Italiano Rally 2019
Testo: Simone Vazzano

Rally Emotion E' vietata qualsiasi riproduzione, anche parziale. / All rights reserved.
 
.
 
Il Tuscan Rewind ha incoronato Giandomenico Basso e Lorenzo Granai Campioni Italiani Rally 2019.

Con la vittoria ottenuta tra le mitiche strade bianche del senese, il driver veneto si laureato campione al termine di una stagione tra le pi avvincenti degli ultimi anni, con ben quattro piloti arrivati all'ultimo appuntamento stagionale con tutte le carte in regola per aspirare alla Corona Tricolore che, di fatto, stata assegnata al termine di una drammatica, sportivamente parlando, Prova Speciale conclusiva.

Una stagione pressoch perfetta quella di Basso, caratterizzata da un'assoluta costanza di rendimento che lo ha premiato, nonostante i due scarti da applicare, previsti dal regolamento, abbiano reso il campionato incerto fino all'ultimo metro di gara, mai come adesso "ultimo metro" da intendere quanto pi letteralmente possibile.

L'ultimo appuntamento stagionale stato il perfetto riassunto di questa imprevedibile annata, con le classifiche della gara e, di conseguenza, del campionato che continuavano a cambiare PS dopo PS. Alla fine sono stati gli oltre 27 chilometri del conclusivo passaggio sulla "Torrenieri - Castiglion del Bosco", affrontati a tratti sotto la pioggia, a decidere il CIR 2019. E mentre Campedelli commetteva un errore finendo fuori strada e Rossetti era costretto a fermarsi per sostituire una ruota, il trevigiano si involava verso la conquista del suo terzo tricolore assoluto.

Ci ha provato fino alla fine anche Andrea Crugnola che ha dovuto poi accontentarsi della piazza d'onore. Il terzo gradino del podio del Tuscan Rewind 2019 stato appannaggio di Paolo Andreucci.

Tuscan Rewind 2019

Classifica finale:

1. Basso / Granai (Skoda Fabia R5) in 1:14:44.3

2. Crugnola / Ometto (Volkswagen Polo R5) a 11.5

3. Andreucci / Briani (Peugeot 208 T16 R5) a 47.5

4. Travaglia / Gelli (Skoda Fabia R5) a 1:04.0

5. Papadimitru / Harryman (Skoda Fabia R5) a 1:33.4

6. Battistolli / Zanella (Skoda Fabia R5) a 1:38.7

7. Taddei / Gaspari (Hyundai i20 R5) a 1:41.1

8. Costenaro / Bardini (Skoda Fabia R5) a 1:54.8

9. Consani / Salmon (Skoda Fabia R5) a 2:56.6

10.Cairoli / Tomasi (Skoda Fabia R5) a 2:58.8
PROMOTION