NEWS
ERC / 23 settembre
Melegari porta al debutto l'Alpine A110 RGT nel FIA ERC
Testo: Luca Piana

© Rally Emotion – E' vietata qualsiasi riproduzione, anche parziale. / All rights reserved.
 
© Fia ERC
 
Il debutto nel Campionato Nazionale Francese è andato anche fin sopra le più rosee aspettative, visto che al "72° Rallye Mont-Blanc Morzine" l'esperto Emmanuel Guigou (in coppia con Alexandre Coria, ndr) ha condotto la berlinetta dal team Signatech fino al terzo gradino del podio. Ora, dopo aver annunciato l'imminente ingresso in Formula Uno e nella classe LMP1 del FIA World Endurance Championship, l'Alpine prenderà parte - attraverso un programma privato - anche ad alcune tappe del Campionato Europeo di Rally.


Il ritorno di un marchio storico per il motorsport internazionale nella serie continentale è fissato per il primo fine settimana di ottobre quando, dal 2 al 4,la carovana di Eurosport Events farà tappa in Portogallo, per il Rally Fafe Montelongo. Nell'occasione il team francese Chazel Technologie Course schiererà una Apine A110 RGT per Zelindo Meligari e Corrado Bonato. La prova su asfalto rappresenterà la prima occasione di vedere la vettura all'opera sul prestigioso palcoscenico europeo dopo l'omologazione di luglio.


"L'ERC è il campionato di riferimento in Europa - ha affermato Louis Chazel, coordinatore dell'omonimo Team-. Siamo qui per mostrare le ottime prestazioni dell'Alpine A110 RGT su asfalto. È una vettura nuova di zecca che, fino a questo momento, vanta alcune apparizioni nei rally francesi, quindi questa sarà la prima apparizione di una Alpine A110 RGT sulle strade internazionali. Per questo motivo siamo molto felici di tornare nel campionato continentale. La nostra ultima stagione completa nell'ERC risale al 2013, quando eravamo a capo del team ufficiale Renault Sport. L'ERC è un campionato molto importante, con rally mitici e una competizione molto dura, un luogo perfetto per la nuova Alpine A110 RGT".


Il marchio Alpine è sinonimo di rally con Jean-Claude Andruet che vinse il campionato nel 1970 armato con una Alpine Renault A110 1600. Con i restanti quattro round della stagione 2020 dell'ERC su asfalto, Louis Chazel ha ammesso che il calendario europeo rivisto è l'ideale per il suo team per sviluppare ulteriormente l'assetto della vettura e dimostrare il suo potenziale ai clienti.


"Zelindo guida l'ERC2 dopo due rally e ha deciso di entrare con la nuova Alpine A110 RGT perché sarà l'arma perfetta per questa categoria su asfalto", ha spiegato Chazel. "Per il momento, l'Alpine A110 RGT è omologato solo con specifiche Tarmac, abbiamo partecipato a diversi rally in Francia e ora siamo felici di essere al via del Rally Fafe Montelongo".


Chazel ha confermato che si spera che l'Alpine A110 RGT farà ulteriori apparizioni nell'ERC di quest'anno. "Ho scelto questa vettura perché il resto della stagione ERC è su asfalto e penso che questa vettura sia molto più competitiva su asfalto rispetto alla Subaru, che è un'auto più vecchia - ha dichiarato Melegari-. Mi piacciono molto gli eventi su terra e mi dispiace che ora sia tutto asfalto. Ma sono ancora felice di gareggiare e ho avuto un buon feeling con questa macchina nei test che abbiamo fatto insieme. La squadra è molto professionale, sa cosa deve fare e non vedo l'ora di tornare di nuovo in macchina e provare a lottare per il podio nella categoria ERC2".
PROMOTION