NEWS
CIR / 12 marzo
Ciocco: Crugnola riparte con un successo, a De Tommaso la Power Stage
Testo: Redazione

Rally Emotion E' vietata qualsiasi riproduzione, anche parziale. / All rights reserved.
 
Aci Sport Italia
 
Buona la prima per Andrea Crugnola e Pietro Elia Ometto, vincitori della 46esima edizione del Rally de Il Ciocco e Valli del Serchio, round di apertura del Tricolore. In Garfagnana i detentori del titolo nazionale sono ripartiti da dove avevano lasciato, con la Citroen C3 Rally2 che si confermata la vettura da battere. In assenza di Giandomenico Basso, atteso protagonista nel Campionato Italiano Assoluto Rally Sparco a partire dal secondo round stagionale (il Rally Regione Piemonte di Alba), nella prova Toscana sono stati Fabio Andolfi e Luca Bottarella a ritagliarsi uno spazio importante nelle posizioni di vertice.


Due le Skoda Fabia Rally2 sul podio, con il ligure che ha preceduto il bresciano, primo classificato tra gli equipaggi iscritti al Campionato Italiano Rally Promozione. terminato appena fuori dal podio, invece, l'esordio stagionale di Damiano De Tommaso, il vincitore della Power Stage inaugurale che, nel finale di gara, non riuscito a sopraggiungere la vettura gemella del suo corregionale. Nell'altro duello per la quinta posizione Giacomo Scattolon (Volkswagen Polo R5) ha preceduto la vettura ceca di Ivan Ferrarotti (che ha dovuto scontare una penalit di dieci secondi a causa di un ritardo a un controllo orario), mentre Bostjan Avbelj, Rudy Michelini e Andrea Mazzocchi, alla prima con la Citroen C3 Rally2, hanno chiuso la top ten con un ritardo superiore al minuto.


Tris di Peugeot 208 Rally4 nel Due Ruote Motrici, con Pisani che ha bissato il successo dello scorso anno. A seguire Lucchesi Junior e Nicelli. Paperino e Fruini tra le GR Yaris (i campioni in carica della serie promossa e organizzata da Toyota Italia hanno chiuso al 13esimo posto assoluto) e Giordano tra le Suzuki le conferme nei monomarca. Nel primo caso, a seguire, Fabrizio Andolfi e Lo Cascio. Le Swift Sport Hybrid di Forneris e Pelle hanno, invece, completato il podio del campionato organizzato dalla casa di Hamamatsu. Il Rally Regione Piemonte, secondo appuntamento del Tricolore, in programma il 14 e 15 aprile nelle Langhe.


46 Rally de Il Ciocco - top ten

1. Crugnola-Ometto (Citroen C3) in 1:07'46.4

2. Andolfi-Gonella (Skoda Fabia) a 22.5

3. Bottarelli-Pasini (Skoda Fabia) a 37.1

4. De Tommaso-D'Ambrosio (Skoda Fabia) a 38.2

5. Scattolon-Farnocchia (Volkswagen Polo) a 52.6

6. Ferrarotti-Bizzocchi (Skoda Fabia) a 56.8

7. Avbelj-Andrejka (Skoda Fabia) a 1'14.8

8. Michelini-Nobili (Skoda Fabia) a 1'45.6

9. Rusce-Musiari (Skoda Fabia) a 2'48.4

10. Mazzocchi-Gallotti (Citroen C3) a 3'07.5
PROMOTION